Per i womisti:
il womese ha, a differenza delle lingue naturali, 2 lettere iniziali maiuscole (di cui la seconda č la "H") in alcune parole.

Per evitare che il programma Documento Writer di LibreOffice li corregga puntualmente agire come segue:
0) aprire un "Documento di testo"
1) Cliccare su "Strumenti", che si trova nella riga in alto;
2) scegliere, cliccandoci, dal menů "Opzioni di correzione automatica";
3) scegliere la 3° scheda "Opzioni";
4) deselezionare ovvero togliere i 2 segni di spunta a sinistra di "COrreggi la doppia MAiuscola ad inizio PArola".

Per evitare che il programma Writer di OpenOffice li corregga puntualmente agire come segue:
0) aprire un "Documento di testo"
1) Cliccare su "Strumenti", che si trova nella riga in alto;
2) scegliere, cliccandoci, dal menů "Opzioni di correzione automatica";
3) scegliere la 3° scheda "Opzioni";
4) deselezionare ovvero togliere i 2 segni di spunta a sinistra di "COrreggi la doppia MAiuscola ad inizio PArola".

Per evitare che il programma Word di Microsoft Office li corregga puntualmente agire come segue:
1) Cliccare su "Strumenti", che si trova nella riga in alto;
2) scegliere, cliccandoci, dal menů "Opzioni correzione automatica";
3) nella scheda "Correzione automatica", che dovrebbe essere quella che appare per prima, togliere il segno di spunta a         sinistra di "Correggi la doppia maiuscola ad inizio parola".

Queste 2 "procedure" informatiche riguardano LibreOffice 4.2.6.2, OpenOffice versione 3.3.0 e Microsoft Word 2002 versione 10 SP3, ma č probabile che valgano anche con poche o nessuna variazioni per versioni precedenti o successive.